IM1014cg - NT: Corpo giovanneo(cr. 3 - sem. I)
D. NGUYEN
Prerequisiti:
 
NULL
Obiettivi didattici:
 
Al termine del corso lo studente dovrebbe essere in grado di: 1. Conoscere la singolarità letteraria e teologica del Quarto Vangelo, delle lettere di Giovanni e dell’Apocalisse. 2. Conoscere l’impianto fondamentale, le articolazioni particolari e i nodi teologici dei libri. 3. Sviluppare alcune competenze di base per l’analisi di un testo e per il suo impiego nella catechesi, nella vita spirituale e nella pastorale in genere.
Contenuti delle lezioni:
 
1. VANGELO DI GV: INTRODUZIONE 1.1 Prologo (Gv 1,1-18) 1.2 Gesù e la Samaritana (Gv 4,1-42) 1.3 La risurrezione di Gesù e prima conclusione del Vangelo (Gv 20,1-31) 2. 1Gv: INTRODUZIONE 3. APOCALISSE: INTRODUZIONE 3.1 La donna vestita di sole (Ap 12,1-18) 3.2 Il nuovo cielo e la nuova terra (Ap 21,1-18)
Modalità di svolgimento:
 
Lezioni frontali e lavoro di ricerca esegetica da parte degli studenti
Modalità di verifica:
 
Per il raggiungimento degli obiettivi didattici il corso esige: - la frequenza e la partecipazione alle lezioni; - la lettura del Vangelo di Giovanni, delle lettere di Giovanni e dell’Apocalisse; - lo studio e l’approfondimento dei contenuti del programma. Per la valutazione didattica sono previsti: 1. Un elaborato scritto di 2000 parole: - ha per oggetto analisi esegetico-teologica di un testo biblico correlato al corso (es.: Gv 2,1-11); - deve essere formato da due parti: 1) analisi del brano secondo i procedimenti basilari dell’esegesi scientifica (spiegati in classe); 2) considerazioni personali di carattere catechetico, o spirituale, o missionario, o pastorale; - va composto secondo le norme tipografiche stabilite nel manuale delle norme tipografiche della Pontificia Università Urbaniana; 2. L’esame scritto finale (durata 90 min.)
Bibliografia:
 
Bibliografia generale G. GHIBERTI E COLL., Opera giovannea, Logos 7, Elledici, Torino 2003. B. PRETE E COLL., Opera giovannea e lettere cattoliche, Il messaggio della salvella, Elledici, Torino 1984. VANGELO DI GIOVANNI R.E. BROWN, Giovanni. Commento al Vangelo spirituale, Cittadella, Assisi 1979; S. FAUSTI, Una comunità legge il Vangelo di Giovanni, I-II, EDB-Àncora, Bologna-Milano 2002; A. GRÜN, Gesù, porta della vita. Il Vangelo di Giovanni, Queriniana, Brescia 2003; D. MOLLAT, Giovanni maestro spirituale, Borla, Roma 1984; G. SEGALLA, Teologia biblica del Nuovo Testamento, Logos 8/2, Elledici, Leumann (Torino) 2006, 477-528; Y. SIMOENS, Secondo Giovanni. Una traduzione e un’interpretazione, EDB, Bologna 2000; U. VANNI, Vangelo secondo Giovanni, Dispense a uso degli studenti, Ed. Pontificia Università Gregoriana, Roma 1995. PRIMA LETTERA DI GIOVANNI G. GIURISATO, Struttura e teologia della prima lettera di Giovanni, AnBib 138, Ed. Pontificio Istituto Biblico, Roma 1998; G. ROSSÉ, La spiritualità di comunione negli scritti giovannei, Città Nuova, Roma 1996, 89-113. APOCALISSE E. BOSETTI – A. COLACRAI, ed., Apokalypsis. Percorsi nell’Apocalisse in onore di Ugo Vanni, Cittadella, Assisi 2005; P. PRIGENT, L’Apocalisse di S. Giovanni, Borla, Roma 1985; U. VANNI, L’Apocalisse. Ermeneutica, esegesi, teologia, EDB, Bologna 1988; _____, Apocalisse, libro della Rivelazione. Esegesi biblico-teologica e implicazioni pastorali, EDB, Bologna 2009. G. SEGALLA, Apocalisse di Giovanni. In un mondo ingiusto la visione di un mondo giusto. Traduzione strutturata, Sussidi biblici 86, Edizioni San Lorenzo, Reggio Emilia 2004.
 

Orario delle lezioni anno accademico 2021/2022:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
IVenerdì6IM1014cgNT: Corpo giovanneoIII cg 
IVenerdì7IM1014cgNT: Corpo giovanneoIII cg 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2021/2022:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote