SECONDO CICLO DI SPECIALIZZAZIONE PER LA LICENZA

Presentazione

Scopo del secondo ciclo è quello di formare gli studenti in settori specializzati della scienza teologica facendoli esercitare con maggiore intensità pratica nel metodo investigativo.

Lo studio viene svolto attraverso lezioni magistrali, a carattere scientifico; ma grande importanza è data anche ai seminari, ai corsi tutoriali, ai lavori di gruppo, alle ricerche personali, al dialogo coi professori, alla lettura e al ricorso alle fonti originali e alla preparazione e stesura della dissertazione scritta.

La durata del ciclo è biennale, o di quattro semestri, per tutte le sezioni di specializzazione.


Ammissione

Le condizioni generali per l'ammissione sono le seguenti:

1.   voto di Baccellierato non inferiore alla qualifica cum laude;

2.   per coloro che provengono da un seminario o altra scuola riconosciuta dalla competente autorità ecclesiastica: aver completato almeno due anni di studi filosofici e tre anni di studi teologici  e aver conseguito una votazione media di 24/30 nelle discipline teologiche;

3.   oltre alla conoscenza di base del greco-biblico, del latino e dell’ebraico, è necessaria una sufficiente conoscenza della lingua italiana e di altre due lingue moderne, delle quali una inglese o tedesco e l’altra francese, spagnolo o portoghese.

È compito del Decano della Facoltà esaminare gli eventuali casi in cui le condizioni dell’ammissione fossero carenti; corsi o esami, richiesti ad integrazione delle condizioni stabilite, non forniscono crediti.


Programmazione

I corsi sono ordinariamente semestrali, costituiti da 2 ore settimanali di lezione; casi particolari di diversa programmazione possono essere studiati d’accordo col Decano.

Ci sono due tipologie di corsi:

a) corsi comuni a tutte le sezioni di specializzazione;

b)   corsi propri e seminari di ciascuna specializzazione;

Il piano di studi di ciascuno studente deve includere: 5 corsi comuni, 16 corsi propri, 3 seminari relativi alla specializzazione scelta. In aggiunta, fa parte del piano di studi il corso TPC2000 Metodologia generale, sia per coloro che cominciano con il propedeutico sia per coloro che intraprendono gli studi direttamente dal primo anno di licenza.

Il totale dei 120 ECTS da maturare (dai quali è escluso il corso TPC2000) per conseguire il titolo di licenza è così suddiviso:

72 ECTS per i corsi e i seminari

30 ECTS per l’elaborato scritto

18 ECTS per l’esame comprensivo


Per coloro che seguono la specializzazione in Teologia Biblica sono richiesti, nel complesso del piano di studi, due corsi approfonditi di greco-biblico ed ebraico. Inoltre, ogni studente è tenuto, durante il biennio, a seguire almeno un corso per ognuno dei seguenti 6 ambiti: libri storici e legali, libri profetici, libri sapienziali e didattici, sinottici, letteratura giovannea e paolina. Il corso di Metodologia biblica (TPB 2001), se richiesto nel percorso personale dello studente, non rientra nel computo dei crediti richiesti per il conseguimento del grado accademico.


Gli studenti dell'Anno Propedeutico o della Licenza in Teologia Biblica che scelgono di partecipare al Viaggio di studio biblico-archeologico in Terra Santa, possono inserirlo nel proprio piano di studi. Il viaggio di studi, per coloro che sosterranno e supereranno l'esame finale, conferisce 3 ECTS. Per gli studenti dell'Anno Propedeutico sostituisce il corso TPB 2000 - L'ambiente della Bibbia.

Per gli studenti iscritti alla specializzazione in Teologia Pastorale e Mobilità Umana, i 16 Corsi propri sono da suddividere tra:

8 Corsi obbligatori per tutti e 8 Corsi a scelta per indirizzo.

 All’inizio dell’anno accademico ogni studente, dopo aver consultato il professore coordinatore della specializzazione scelta e con l'approvazione del Decano della Facoltà, è tenuto a presentare il proprio piano di studi per l’intero anno (I e II semestre). Il piano di studi del primo anno non deve superare i 60 ECTS e può essere modificato entro i termini stabiliti dal calendario accademico. Una volta inseriti nel piano di studi e avendo operato le eventuali necessarie modifiche, lo studente è tenuto a sostenere i relativi esami.


Esami

La frequenza ai corsi è condizione inderogabile per poter ottenere i crediti necessari all’espletamento del biennio di specializzazione.

Alla fine di ogni corso semestrale gli studenti devono superare, per ogni singola materia, l’esame orale o scritto, con il quale i professori si accerteranno della preparazione specifica e globale dei candidati.

Per conseguire il grado accademico della Licenza i candidati devono redigere una dissertazione scritta (da 50 a 100 pagine dattiloscritte, esclusa la bibliografia), su un tema presentato dallo studente, in accordo con il professore scelto dallo stesso come moderatore, e approvato dal Consiglio di Facoltà. Al termine del ciclo avrà luogo un esame comprensivo su un tesario fornito dalla Facoltà, nel quale gli studenti devono dimostrare di avere raggiunto un’adeguata sintesi e maturità nella propria specializzazione. Nel corso dell’esame, inoltre, si chiederà conto della dissertazione scritta.

A tale scopo è opportuno che ogni studente, entro il primo semestre di iscrizione al biennio, abbia già identificato almeno il tema della sua dissertazione scritta e si appresti, d’accordo con il moderatore, ad elaborare lo schema che deve essere consegnato in Segreteria entro i termini stabiliti dal calendario accademico.

Il voto globale del grado di Licenza è calcolato come segue:

30% media dei corsi del biennio

40% esame comprensivo

30% dissertazione scritta


Norme comuni a tutti i cicli di licenza

La durata del ciclo di licenza di ogni Facoltà e Istituto è delineata negli Statuti. Lo studente, che ne abbia motivata esigenza, può prolungare tale periodo fino a un massimo di anni cinque (inclusi gli anni di durata istituzionale). Al termine del quinquennio, qualora lo studente non abbia ancora concluso la redazione della tesi di licenza, deve inoltrare una richiesta di proroga al Consiglio di Facoltà che determinerà le eventuali modifiche al progetto di lavoro e/o integrazioni del percorso accademico. La durata massima consentita del ciclo di Licenza è di complessivi anni sette, non ulteriormente prorogabili.




SECONDO CICLO

QUADRO DELLE DISCIPLINE DEL SECONDO CICLO


CORSI COMUNI A TUTTE LE SPECIALIZZAZIONI

Primo semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLC1057La pastorale e la comunicazione socialeGabriele BELTRAMI(ECTS 3 - sem. I)
TLC1065Il mistero di Israele nella Lettera ai Romani (Rm 9-11)Pasquale BASTA(ECTS 3 - sem. I)
TLC1066La dimensione morale dell'evangelizzazioneCataldo ZUCCARO(ECTS 3 - sem. I)
TLC1067Ecclesiologia nei Concili Vaticano I e IIKokou Mawuena Ambroise ATAKPA(ECTS 3 - sem. I)
TPC2000Metodologia generaleGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. I)

Secondo semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLC1036Matrimonio: fra natura e culturaVidas BALČIUS(ECTS 3 - sem. II)
TLC1056Lineamenti di teologia della mobilità umanaGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. II)
TLC1068L'inizio della Vita e della Morte: esegesi di Genesi 1-3Tedros ABRAHA(ECTS 0 - sem. II)
TLC1069Per una teologia della pace: Sacra Scrittura/Storia/Morale RIZZI,ROMANO,SALUTATI(ECTS 3 - sem. II)



1. Sezione di Teologia Biblica

Il fine del percorso accademico per il conseguimento della Licenza in Teologia Biblica è quello di condurre gli studenti a elaborare una fondata teologia dei testi sacri, in costante dialogo con la Tradizione e il Magistero. Il percorso di studi mira alla familiarizzazione con gli strumenti fondamentali dell’analisi esegetico-teologica: studio dei testi biblici in lingua originale, critica testuale comparata, delimitazione della pericope, studio della struttura del testo biblico, individuazione del suo genere letterario o del linguaggio al quale il testo appartiene, per poi approfondire l’indagine secondo i metodi diacronico e sincronico. Alcuni approfondimenti riguardano le antiche versioni dei testi biblici e le loro traduzioni moderne.

 

DISCIPLINE DELL’ANNO PROPEDEUTICO

I seguenti insegnamenti di lingue moderne sono obbligatori (con esame finale) per coloro che non certifichino di avere le relative conoscenze e competenze. Conferiscono crediti non computabili nel percorso formativo: Lingua italiana (Modulo P - ECTS 12); Lingua francese (ECTS 6); Lingua inglese (ECTS 6); Lingua tedesca (ECTS 6).

Corsi annuali

SiglaDescrizioneDocente 
TPB1000Lingua Greca (anno propedeutico)Antonio LANDI(ECTS 12 - Annuale)
TPB1001Lingua Ebraica (anno propedeutico)Etienne Noel BASSOUMBOUL(ECTS 12 - Annuale)
TPB1003Lingua Latina (anno propedeutico)Manuel DE MARTINO(ECTS 12 - Annuale)

Primo semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TPB2000L'ambiente della Bibbia : introduzione all'archeologia e sociologia biblicaTedros ABRAHA(ECTS 3 - sem. I)
TPC2000Metodologia generaleGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. I)

Secondo semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TPB2001Metodologia biblicaCiro Salvatore MARINELLI(ECTS 3 - sem. II)



DISCIPLINE DEL BIENNIO

CORSI OBBLIGATORI

Corsi annuali

SiglaDescrizioneDocente 
TLB2000Lingua greco-biblica II livelloAntonio LANDI(ECTS 6 - Annuale)
TLB2001Lingua ebraica II livelloEtienne Noel BASSOUMBOUL(ECTS 6 - Annuale)

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLB2008Critica del testo dell'Antico e del Nuovo TestamentoTedros ABRAHA(ECTS 3 - sem. I)
TPC2000Metodologia generaleGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLB2004Lettura corsiva: testi biblici in grecoAndrzej GIENIUSZ(ECTS 3 - sem. II)
TLB2005Lettura corsiva: testi biblici in ebraicoDonatella SCAIOLA(ECTS 3 - sem. II)



CORSI A SCELTA

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLB1061Translation of the Bible: History and Theory IPhilip TOWNER(ECTS 3 - sem. I)
TLB1179Il libro di Giosuè: introduzione, esegesi e teologia di testi sceltiElizangela CHAVES DIAS(ECTS 3 - sem. I)
TLB1180Il ministero di Gesù in Galilea secondo il Vangelo di LucaAntonio LANDI(ECTS 3 - sem. I)
TLB1181La seconda Pasqua e la festa di Sukkot nel quarto Vangelo (Gv 6-9)Giuseppe DI LUCCIO(ECTS 3 - sem. I)
TLB1182Sapienza della croce a confronto con giudaismo ed ellenismo (1 Cor 1-2)Andrzej GIENIUSZ(ECTS 3 - sem. I)
TLB1188Translation of the Bible: History and Theory IIPhilip TOWNER(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLB1183"Prima che venga il giorno del Signore". La conclusione di Mal 3, 22-24Giovanni RIZZI(ECTS 3 - sem. II)
TLB1184"Figli nel Figlio". La categoria della figliolanza nelle lettere di PaoloFrancesco BIANCHINI(ECTS 3 - sem. II)
TLB1185Giustizia e ingiustizia nel libri profeticiBoris LAZZARO(ECTS 3 - sem. II)
TLB1186Le personificazioni della Sapienza in Pr 1-9: esegesi e teologiaEtienne Noel BASSOUMBOUL(ECTS 3 - sem. II)
TLB1187Miracoli raddoppiati in Marco: funzione narrativa e teologicaPaul TRAN MINH KHANH(ECTS 0 - sem. II)

Seminari

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLB3026Uso dei mezzi informatici nello studio della BibbiaAndrzej GIENIUSZ(ECTS 3 - sem. I)
TLB3053L'istruzione sui doveri verso i genitori (Sir 3, 1-16) nella tradizione giudaica precristianaGiovanni RIZZI(ECTS 3 - sem. I)
TLB3054Il libro di AmosBoris LAZZARO(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLB3041Analisi narrativa del Nuovo TestamentoFrancesco BIANCHINI(ECTS 3 - sem. II)
TLB3055Principi di interpretazione della Bibbia nel Magistero della Chiesa: dalla Dei Verbum fino ai nostri giorniTedros ABRAHA(ECTS 3 - sem. II)
TLB3056Studio di una lettera cattolicaPasquale BASTA(ECTS 3 - sem. II)





2. Sezione di Teologia Dogmatica

Il fine del percorso accademico per il conseguimento della Licenza in Teologia Dogmatica è quello di approfondire sistematicamente le verità fondative dell’esperienza cristiana secondo il metodo proprio della teologia sistematica. I diversi settori della Teologia Dogmatica vengono proposti declinandoli anche nel loro aspetto pastorale, sì che lo studente possa recepire conoscenze specifiche e scientifiche per “incarnare”, nel proprio servizio, la scienza teologica.

 

DISCIPLINE DELL’ANNO PROPEDEUTICO

I seguenti insegnamenti di lingue moderne sono obbligatori (con esame finale) per coloro che non certifichino di avere le relative conoscenze e competenze. Conferiscono crediti non computabili nel percorso formativo: Lingua italiana (Modulo P - ECTS 12); Lingua francese (ECTS 6); Lingua inglese (ECTS 6); Lingua tedesca (ECTS 6).

Corsi annuali

SiglaDescrizioneDocente 
TPB1000Lingua Greca (anno propedeutico)Antonio LANDI(ECTS 12 - Annuale)
TPB1003Lingua Latina (anno propedeutico)Manuel DE MARTINO(ECTS 12 - Annuale)

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TPC2000Metodologia generaleGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. I)
TPD1004Ricerca pratica guidata di sacramentariaPasquale BUA(ECTS 3 - sem. I)
TPD1008La teologia dogmatica e la storia dei dogmiMario BRACCI(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TPD1001Ricerca pratica guidata di cristologiaMaurizio GRONCHI(ECTS 3 - sem. II)
TPD1003Ricerca pratica guidata di ecclesiologiaKokou Mawuena Ambroise ATAKPA(ECTS 3 - sem. II)
TPD1007Il Cristianesimo nei primi quattro secoli. Sviluppo, consapevolezza, istituzioniArmando GENOVESE(ECTS 3 - sem. II)
TPD2000Metodologia teologicaEnzo GALLI(ECTS 3 - sem. II)


DISCIPLINE DEL BIENNIO

CORSI A SCELTA

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLD1014Cristologia e antropologia: percorsi teologici contemporaneiGiovanni ANCONA(ECTS 3 - sem. I)
TLD1016Il matrimonio cristiano: celebrazione, teologia, pastoraleGiuseppe IULIANO(ECTS 3 - sem. I)
TLD1170Le cristologie contestuali: Europa, America Latina, Africa, AsiaMaurizio GRONCHI(ECTS 3 - sem. I)
TLD1235Inculturazione del sacramento della riconciliazioneMarkus TYMISTER(ECTS 3 - sem. I)
TLD1236La storia della salvezza. Una ripresa del tema della salvezza come desiderio di DioMario BRACCI(ECTS 3 - sem. I)
TLD1237La riflessione cristiana antica sulla fede. Un'introduzione alla teologia dei PadriArmando GENOVESE(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLD1186La speranza cristiana: apprendimento ed esercizioGiovanni ANCONA(ECTS 3 - sem. II)
TLD1187L'unzione degli infermi: celebrazione, teologia, pastoraleGiuseppe IULIANO(ECTS 3 - sem. II)
TLD1207La theosis nella teologia dell'oriente cristianoRinaldo IACOPINO(ECTS 3 - sem. II)
TLD1215Percorsi di riconoscimento trinitarioMario BRACCI(ECTS 3 - sem. II)
TLD1238Lineamenti di cristologia dello SpiritoPasquale BUA(ECTS 3 - sem. II)
TLD1239Gesù Cristo unico salvatore e le religioni. La teologia e il magisteroMaurizio GRONCHI(ECTS 3 - sem. II)
TLD1240Agostino, La città di DioArmando GENOVESE(ECTS 3 - sem. II)
TLD1241Inculturazione liturgica e missionePietro Angelo MURONI(ECTS 3 - sem. II)
TLD1242L'Ecumenismo al servizio dell'unità ecclesiale: gli aspetti teologico-canonici del movimentoRoman HREN(ECTS 3 - sem. II)

Seminari

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLD3063La celebrazione dei santi nei menei della Chiesa bizantinaRinaldo IACOPINO(ECTS 3 - sem. I)
TLD3068Le cristologie contemporaneeEnzo GALLI(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLD3073Le questioni attuali sul ministero ordinatoPasquale BUA(ECTS 3 - sem. II)
TLD3074Ministero petrino, collegialità dei vescovi e sinodalitàKokou Mawuena Ambroise ATAKPA(ECTS 3 - sem. II)


3. Sezione di Teologia Morale

Lo studio della Teologia Morale alla Pontificia Università Urbaniana si caratterizza per alcune attenzioni particolari. Anzitutto la sensibilità alla dimensione mondiale dei diversi temi trattati, come richiesto da un ambiente accademico formato da studenti provenienti da oltre 100 nazioni e dai cinque continenti. A tal fine l’obiettivo è di formare alla capacità di discernimento necessaria nel contesto sopra descritto. Inoltre, la sensibilità all’inculturazione della morale, in quanto non si può eludere il confronto con le diverse tradizioni morali dei paesi di provenienza degli studenti. Infine, la sensibilità missionaria, che accompagna lo studio della morale e si esprime concretamente con una particolare attenzione alle esigenze etiche connesse all’evangelizzazione.

 

DISCIPLINE DELL’ANNO PROPEDEUTICO

I seguenti insegnamenti di lingue moderne sono obbligatori (con esame finale) per coloro che non certifichino di avere le relative conoscenze e competenze. Conferiscono crediti non computabili nel percorso formativo: Lingua italiana (Modulo P - ECTS 12); Lingua francese (ECTS 6); Lingua inglese (ECTS 6); Lingua tedesca (ECTS 6).

Corsi annuali

SiglaDescrizioneDocente 
TPB1003Lingua Latina (anno propedeutico)Manuel DE MARTINO(ECTS 12 - Annuale)
TPM1000Introduzione alla teologia morale fondamentaleCataldo ZUCCARO(ECTS 6 - Annuale)
TPM1001Introduzione alla morale socialeBernard TONDÉ(ECTS 6 - Annuale)
TPM1002Introduzione alla teologia morale specialeVidas BALČIUS(ECTS 6 - Annuale)

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TPC2000Metodologia generaleGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. I)

Secondo semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TPM2000Metodologia moraleGiulio CESAREO(ECTS 3 - sem. II)


DISCIPLINE DEL BIENNIO

CORSI A SCELTA

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLM1050Bioetiche a confronto: ricercando l'humanum nella storiaVidas BALČIUS(ECTS 3 - sem. I)
TLM1077La responsabilità del peccato e della salvezza nella teologia morale ortodossaRinaldo IACOPINO(ECTS 3 - sem. I)
TLM1086Postumano: sfide moraliPaolo BENANTI(ECTS 3 - sem. I)
TLM1096Origine, sviluppo e attualità della Dottrina sociale della ChiesaLeonardo SALUTATI(ECTS 3 - sem. I)
TLM1097Gender, sessualità e personaGiovanni DEL MISSIER(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLM1057Dalla dottrina della guerra giusta alla teologia della paceLeonardo SALUTATI(ECTS 3 - sem. II)
TLM1062Società interculturali e tolleranzaGiovanni MANZONE(ECTS 3 - sem. II)
TLM1067La coscienza morale cristianaCataldo ZUCCARO(ECTS 3 - sem. II)
TLM1084Storia della teologia morale: autori e modelli selezionatiDesmond Vimal Anthony TIRIMANNA(ECTS 3 - sem. II)
TLM1098La dimensione morale dei sacramentiGiulio CESAREO(ECTS 3 - sem. II)
TLM1099Storia della Teologia Morale dalle origini al Concilio di TrentoDesmond Vimal Anthony TIRIMANNA(ECTS 3 - sem. II)
TPM2000Metodologia moraleGiulio CESAREO(ECTS 3 - sem. II)

Seminari

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLM3024Spiritualità e morale nella tradizione teologica orientaleGiulio CESAREO(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLM3022Temi di teologia morale fondamentaleDesmond Vimal Anthony TIRIMANNA(ECTS 3 - sem. II)
TLM3025Temi di morale della vita fisicaBernard TONDÉ(ECTS 3 - sem. II)


4. Sezione di Teologia Pastorale e Mobilità Umana

Il fine del percorso accademico per il conseguimento della Licenza in Teologia Pastorale e Mobilità Umana è quello di abilitare gli studenti alla comprensione dei modelli interpretativi dell’azione pastorale e della mobilità umana proposti dalle scienze teologiche e umane/sociali, costruendo canali di comunicazione tra le diverse discipline e formando esperti e operatori capaci di dialogo, di confronto, di progettazione e di trasmissione. Il percorso proposto intende promuovere una metodologia multi-inter-intra disciplinare, privilegiando la dimensione inter­culturale, favorendo nello studente le competenze e capacità di comprensione e di apprendimento, di applicazione delle conoscenze, di autonomia di giudizio e le abilità comunicative.


DISCIPLINE DELL’ANNO PROPEDEUTICO

Corsi Annuali

SiglaDescrizioneDocente 
TPB1003Lingua Latina (anno propedeutico)Manuel DE MARTINO(ECTS 12 - Annuale)
TPM1001Introduzione alla morale socialeBernard TONDÉ(ECTS 6 - Annuale)

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TPB2000L'ambiente della Bibbia : introduzione all'archeologia e sociologia biblicaTedros ABRAHA(ECTS 3 - sem. I)
TPC2000Metodologia generaleGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TPD1003Ricerca pratica guidata di ecclesiologiaKokou Mawuena Ambroise ATAKPA(ECTS 3 - sem. II)
TPD2000Metodologia teologicaEnzo GALLI(ECTS 3 - sem. II)
TPP1000Storia delle migrazioniAngelo ROMANO(ECTS 3 - sem. II)


DISCIPLINE DEL BIENNIO

CORSI OBBLIGATORI

Primo semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLP1002Pastorale fondamentale 1: storia, percorsi, contestiAldo SKODA(ECTS 3 - sem. I)
TLP1008Il fenomeno della mobilità umanaGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. I)

Secondo semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLP1003Metodologia della ricerca e dell'azione pastoraleAldo SKODA(ECTS 3 - sem. II)
TLP1012Elementi di antropologia cristiana per l'azione ecclesialeGiovanni ANCONA(ECTS 3 - sem. II)
TLP1013Temi di teologia biblica in prospettiva pastoraleElizangela CHAVES DIAS(ECTS 3 - sem. II)
TLP1025Pastorale sociale della caritàLeonardo SALUTATI(ECTS 3 - sem. II)

CORSI DI INDIRIZZO A SCELTA: PASTORALE GENERALE

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLP1026Le nuove sfide per la pastorale parrocchialeArmando MATTEO(ECTS 3 - sem. I)
TLP1027Ministerialità e discernimento in una Chiesa sinodale ATAKPA,MAZZOLINI(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLD1241Inculturazione liturgica e missionePietro Angelo MURONI(ECTS 3 - sem. II)
TLP1005Pastorale della saluteJosé Michel FAVI(ECTS 3 - sem. II)
TLP1033Teologia dell'ospitalitàGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. II)

CORSI DI INDIRIZZO A SCELTA: MOBILITÀ UMANA

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLP1011Migrazione e comunicazione: strumenti e buone praticheGabriele BELTRAMI(ECTS 3 - sem. I)
TLP1029Chiesa in cammino: per un'ecclesiologia nell'era delle migrazioniGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. I)
TLP1030Practical Theology as Contextual TheologyStephen Bennett BEVANS(ECTS 3 - sem. I)
TLP1031Elementi di psicologia interculturale per la pastorale della mobilità umanaAldo SKODA(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLP1009Fondamenti biblici della pastorale della mobilità umanaElizangela CHAVES DIAS(ECTS 3 - sem. II)
TLP1010Organizzazione della Chiesa per la missione tra i migranti e i rifugiatiLuigi SABBARESE(ECTS 3 - sem. II)
TLP1032Teologia pastorale e mobilità umanaAldo SKODA(ECTS 3 - sem. II)

Seminari

Primo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLP3005OmileticaPietro Angelo MURONI(ECTS 3 - sem. I)

Secondo Semestre

SiglaDescrizioneDocente 
TLP3000Progettazione pastoraleFabio BAGGIO(ECTS 3 - sem. II)