TPD1007 - Il Cristianesimo nei primi quattro secoli. Sviluppo, consapevolezza, istituzioni(cr. 3 - sem. II)
A. GENOVESE
Prerequisiti:
 
Nel corso dei primi quattro secoli, un piccolo gruppo riesce a diffondere il proprio messaggio, la propria legge, all’interno dell’Impero Romano.
Obiettivi didattici:
 
Dopo aver tratteggiato il contesto religioso in cui nasce il Cristianesimo, si vuole descrivere l’azione di Gesù e degli apostoli, l’intensa opera di evangelizzazione che intrapresero, la progressiva elaborazione della dottrina, l’organizzazione delle comunità, le persecuzioni.
Contenuti delle lezioni:
 
L’origine del pensiero cristiano, con la dialettica ortodossia-eresia, le prove qualificanti di una comunità cristiana (apostolicità, unità, veridicità, santità), le istituzioni che si consolidarono (ministero ordinato, istituto penitenziale, fenomeno monastico, matrimonio, condizione sociale dei cristiani).
Modalità di svolgimento:
 
Lezioni frontali e/o videoconferenze.
Modalità di verifica:
 
Esame orale e/o elaborato scritto
Bibliografia:
 
Paul MatteiLe christianisme antique. De Jésus à ConstantinParisArmand Colin2008.
 

Orario delle lezioni anno accademico 2021/2022:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
IILunedì1TPD1007Il Cristianesimo nei primi quattro secoli. Sviluppo, consapevolezza, istituzioniVII 
IILunedì2TPD1007Il Cristianesimo nei primi quattro secoli. Sviluppo, consapevolezza, istituzioniVII 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2021/2022:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote