TLP1032 - Teologia pastorale e mobilità umana(cr. 3 - sem. I)
A. SKODA
Obiettivi didattici:
 
A partire da alcune prospettive di fondo di pastorale migratoria, si offriranno delle piste di riflessione sui vari ambiti, strutture, operatori e i modelli di ministero pastorale con i migranti. Il corso si prefigge i seguenti obiettivi: presentare ambiti, strutture e modelli di ministero pastorale con i migranti, rifugiati e marittimi; esplorare le dinamiche pastorali comunitarie in contesti multiculturali; approfondire e valorizzare la presenza dei migranti nella comunità cristiana; focalizzare l’attenzione sugli agenti pastorali (migranti e autoctoni) e i processi di integrazione; presentare una riflessione sui processi necessari per una pastorale interculturale; potenziare la capacità di analisi critica in contesti comunitari multiculturali; accrescere le capacità propositive di intervento e progettazione in autonomia e in equipe.
Contenuti delle lezioni:
 
Modalità di svolgimento:
 
Si presenteranno in aula i temi più rilevanti e gli elementi utili anche per un lavoro in autonomia da parte dello studente, attraverso slide, articoli e altro materiale utile.
Modalità di verifica:
 
Un lavoro scritto e una verifica orale
Bibliografia:
 
Bruno MIOLI, Guida di pastorale migratoria, CSERPE-SIMI-CSER, Roma 2014; Aa. Vv. (eds.), I took up the case of the stranger, SECAM-ACERAC-SIMI-CSER, Roma 2017; Aa. Vv. (eds.), La cause de l'inconnu, je l'examinais, SECAM-ACERAC-SIMI-CSER, Roma 2017; Aa. Vv. (eds.), Me interesse pela defesa dos estrangeiros, SECAM-ACERAC-SIMI-CSER, Roma 2017; Fabio BAGGIO - A. SKODA (eds.), Mediterraneo crocevia di popoli, UUP, Città del Vaticano 2021.
 

Orario delle lezioni anno accademico 2021/2022:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
IMartedì1TLP1032Teologia pastorale e mobilità umanaVIII 
IMartedì2TLP1032Teologia pastorale e mobilità umanaVIII 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2021/2022:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote