Il continuo mutamento del contesto sociale, culturale ed economico, presenta importanti sfide per l’agire della Chiesa, chiamata a vivere e annunciare il Vangelo nell’oggi. L’azione pastorale e missionaria richiede sempre più conoscenze e competenze che possano rispondere alla complessità della gestione delle risorse umane, strutturali ed economico-finanziarie degli enti pastorali.

Il percorso di questo diploma vuole unire, in una visione armonica, le migliori risorse nel campo delle metodologie di management sviluppate negli ultimi anni e i valori cristiani che si esprimono attraverso la valorizzazione delle conoscenze ed esperienze teologico-pastorali nel campo della gestione degli enti pastorali. Attraverso l’approfondimento individuale e di gruppo i partecipanti potranno:

  • elaborare ed approfondire un quadro di evangelizzazione integrale di riferimento;
  • acquisire conoscenze approfondite nella comprensione delle dinamiche organizzative in contesti complessi e multiculturali;
  • apprendere nuovi approcci, metodologie gestionali ed organizzative in campo pastorale;
  • incrementare le competenze pratiche per gestire servizi funzionali all’attività socio-pastorale;
  • potenziare la capacità di lavoro in equipe attraverso metodi partecipativi e creativi;
  • sviluppare una adeguata familiarità con il mondo degli enti del terzo settore;
  • conseguire l’abilità di lavorare in rete nei territori di appartenenza.

Il Diploma è offerto in modalità ibrida (presenziale e online) ed è aperto a presbiteri, seminaristi, religiose/i, laici/che, operatori pastorali. Ulteriori richieste saranno vagliate dal Decano.

Il percorso per il Diploma può essere intrapreso contestualmente alla eventuale licenza o altri percorsi di studio. Il percorso prevede il conseguimento di 45 ECTS. Il piano di studi di ciascuno studente deve includere almeno due seminari. Il totale dei 45 ECTS da maturare per conseguire il titolo di Diploma è così suddiviso:

  • 33 ECTS per i corsi
  • 36 ECTS per i seminari
  • 36 ECTS per l’elaborato finale

La frequenza dei corsi proposti e inseriti nel piano di studi approvato dal Decano ècondizione inderogabile per poter ottenere i crediti necessari al conseguimento del Diploma. Alla fine di ogni corso semestrale gli studenti devono superare, per ogni singola materia, l’esame orale o scritto, con il quale i professori si accerteranno della preparazione specifica e globale dei candidati. Alcuni corsi saranno offerti in lingua inglese.

Gli esami sostenuti e i crediti acquisiti sono validi, previa approvazione del Decano, per il conseguimento anche contestuale della Licenza in Teologia Pastorale e Mobilità Umana.

2022/2023

Corsi

SiglaDescrizioneDocente 
AE1001Principi di economia politicaPaolo CERUZZI(ECTS 3 - sem. II)
M-PSI05Processi di gruppo, conflitto e negoziazione nelle organizzazioni (LUMSA)ANDREA de DOMINICIS(ECTS 6 - sem. II)
M-PSI05Group dynamics, conflict and negotiation in organitations (LUMSA)MIRKO ANTINO(ECTS 6 - sem. II)
TDM1001The Economy of FrancisValentina ROTONDI(ECTS 3 - sem. II)
TLC1064Pastorale urbana in contesto pluraleGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. II)
TLP1018Evangelizzazione come dialogo profeticoGioacchino CAMPESE(ECTS 3 - sem. II)
TLP1019Elementi di psicologia sociale per l'azione pastoraleAldo SKODA(ECTS 3 - sem. II)
TLP1025Pastorale sociale della caritàLeonardo SALUTATI(ECTS 3 - sem. II)
M-PSI 05Processi di gruppo, conflitto e negoziazione nelle organizzazioni (LUMSA) A. De Dominicis(ECTS 6 - sem. II)
M-PSI 05In Inglese: Group dynamics, conflict, and negotiation in organizations (LUMSA) M. Antino(ECTS 6 - sem. II)

Seminari

SiglaDescrizioneDocente 
TDM3000Metodo sinodale nel lavoro di equipeAndrea ZAMPETTI(ECTS 3 - sem. II)