TLP3004 - La Bibbia in chiave interculturale(ECTS 3 - sem. II)
E. CHAVES DIAS
Prerequisiti:
 
Gli iscritti al seminario sono tenuti a certificare certa conoscenza della Bibbia, del suo contesto storico e multiculturale, siccome dei metodi e approcci di studio e interpretazione.
Obiettivi didattici:
 
- Favorire la riflessione biblico-teologica sul tema dell’interculturalità nel contesto migratorio odierno. - Indagare in che prospettiva l’ermeneutica biblica può essere fonte di vita per l’agire dei credenti. - Proporre l’ermeneutica pragmatica come approccio di dialogo tra il testo biblico e il mondo contemporaneo globale, plurietnico e multi religioso. - Approfondire la consapevolezza che la Bibbia è nata in contesto multiculturale e come frutto dell’incontro di diverse culture propone un passaggio dalla estraneità alla ospitalità. - Confrontare la comprensione che i libri biblici esprimono nei confronti della diversità culturale, del dialogo, dell’inclusione del diverso e dello straniero. - Affrontare testi rilevanti per l’animazione biblica della pastorale in chiave interculturale.
Contenuti delle lezioni:
 
L’interpretazione della Bibbia in chiave interculturale infrange i labirinti della diffidenza delle differenze e della ricchezza della integrazione della diversità, in cui consiste la sfida di costruire una società in cui le culture si integrano e si accolgono reciprocamente. L’impegno pastorale oggi è unito alla promozione di una cultura della accoglienza dell’altro nella sua diversità, poiché “chi ama l’altro ha adempiuto la legge” (Rm 13,8b). Dunque, per questo seminario si affronterà le definizioni di multiculturalità e interculturalità, l’approccio pragmatico ed ermeneutiche interculturale e contestuale e lo studio di testi biblici in chiavi interculturale.
Modalità di svolgimento:
 
La metodologia utilizzata per lo svolgimento del seminario prevede lezioni frontali con spazio per domande da parte degli studenti. La copia di tutti i documenti in powerpoint presentati in classe sarà consegnata agli studenti.
Modalità di verifica:
 
- La frequenza è obbligatoria per almeno i due terzi delle lezioni. Comunicare in anticipo al professore date e motivi di eventuali assenze. - Gli studenti dovranno presentare in classe lo sviluppo della sua ricerca su un testo biblico sul quale dovrà scrivere l’elaborato finale. - Elaborato finale di 6 (minimo) a 8 (massimo) pagine, escludendo la bibliografia (Times New Roman 12, interlinea doppia). - Il tema dell’elaborato sarà scelto dallo studente in accordo con il professore. Fondamentale per un buon elaborato sarà la scelta del passaggio biblico e l’aspetto o realtà culturale o interculturale sulla quale si vuole riflettere. - Le lingue che possono essere utilizzate per la stesura dell’elaborato sono italiano, inglese, spagnolo e portoghese. - Per questo seminario è obbligatorio portare la bibbia in classe.
Bibliografia:
 
DUBE, Musa W. “Intercultural Biblical Interpretation”. Swedish Missiological Themes, 98 (2010) 2, 361-388.
Bibliografia:
 
GRILLI, Massimo; MALEPARAMPIL, Joseph. Il diverso e lo straniero nella Bibbia Ebraico-Cristiana: Uno studio esegetico-teologico in chiave interculturale. Bologna: EDB: 2016.
Bibliografia:
 
GRILLI, Massimo; OBARA, Elzbieta; GUIDI, Maurizio. Comunicazione e pragmatica nell’esegesi biblica. Cinisello Balsamo (Milano): San Paolo, 2016.
Bibliografia:
 
JONKER, Louis. “From multiculturality to interculturality: can intercultural biblical hermeneutics be of any assistance? Scriptura, 91 (2006), 19-28.
Bibliografia:
 
MILANI, Marcello. L’incontro con l’altro nella Bibbia: Una lettura in prospettiva inteculturale e interreligiosa. Padova: Edizione Messaggero Padova; Facoltà Teologica del Triveneto, 2017.
Bibliografia:
 
TORIELLO, Filippo (a cura di). La Bibbia al tempo dell’intercultura. Contesti, confronti, prospettiva. Napoli: Verbum Ferens, 2013.
 

Orario delle lezioni anno accademico 2022/2023:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
IIVenerdì1TLP3004La Bibbia in chiave interculturaleVIII 
IIVenerdì2TLP3004La Bibbia in chiave interculturaleVIII 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2022/2023:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote