TLD3078 - Questioni aperte per una cristologia in dialogo(ECTS 3 - sem. II)
A. NUGNES
Prerequisiti:
 
Conoscenza base dei temi di Cristologia e Trinitaria del Primo Ciclo
Obiettivi didattici:
 
Il seminario intende mettere a fuoco alcuni nuclei essenziali della riflessione cristologica, collocandoli in una prospettiva dialogica “a tutto campo”. Partendo dal presupposto che la fede della Chiesa, comunità dei discepoli di Cristo, è il contesto “proprio” della cristologia, si proverà a porsi in ascolto dei contesti “altri”, da cui emergono domande, considerazioni e sfide sul modo di presentare la figura di Gesù di Nazaerth oggi.
Contenuti delle lezioni:
 
Si riprenderà la ricca tradizione delle definizioni cristologiche, in vista di una rilettura per una migliore comprensione in base alle domande provenienti da diversi ambiti: culturale, sociologico, ecumenico, interreligioso. L’attenzione specifica andrà quindi oltre ad alcuni schemi cristologici classici, come i due “stadi” o le de due “nature”, anche ad altre questioni che hanno segnato la contemporaneità teologica quali l’autocoscienza di Gesù, la questione del Gesù storico, l'universalità della salvezza in Gesù Cristo.
Modalità di svolgimento:
 
In particolare, saranno proposti alcuni testi patristici e teologico-dogmatici, accanto ad altri contributi più recenti. La prima parte sarà dedicata ad un ciclo di lezioni introduttive. La seconda parte vedrà il coinvolgimento attivo degli studenti attraverso la presentazione critica di alcuni articoli e testi suggeriti dal docente
Modalità di verifica:
 
Ad ogni studente sarà chiesto un elaborato a partire dai testi assegnati per la sua presentazione
Bibliografia:
 
Bibliografia indicativa da cui attingere per le singole discussioni seminariali : CONGREGAZIONE PER LA DOTTRINA DELLA FEDE, Dominus Iesus. Dichiarazione circa l’unicità e l’universalità salvifica di Gesù Cristo e della Chiesa, EV 19, 1142-1199; ID., Nota dottrinale su alcuni aspetti dell’evangelizzazione, AAS 100 (2008) 489-504; COMMISSIONE TEOLOGICA INTERNAZIONALE, «Alcune questioni riguardanti la cristologia»; «Teologia, cristologia e antropologia»; «La coscienza che Gesù aveva di se stesso e della sua missione» in ID., Documenti (1969-2004), ESD, Bologna 2006; PONTIFICIA COMMISSIONE BIBLICA, «Bibbia e cristologia», in Enchiridion Biblicum, EDB, Bologna 1993, nn. 909-1039. ATANASIO, L’Incarnazione del Verbo, CTP 2, Città nuova, Roma 1976; CIRILLO DI ALESSANDRIA, Perché Cristo è uno, CTP 37, Città Nuova, Roma 1983; LEONE MAGNO, Omelie sul Natale (PL 54; trad. it., San Paolo, Milano 2004); ID. Lettere dogmatiche, CTP 109, Città Nuova, Roma 1993; MASSIMO IL CONFESSORE, Umanità e divinità di Cristo, CTP 19, Città Nuova, Roma 1979. D. A. ALLISON, Cristo storico e Gesù teologico, Paideia, Brescia 2009; H. U. VON BALTHASAR, TeoDrammatica, Vol. 3. Le persone del dramma: l’uomo in Cristo, Jaca Book, Milano 1983, 141-243; ID. Massimo il Confessore. Liturgia cosmica, Jaca Book, Milano 2001; G. O’COLLINS, Una cristologia delle religioni, Queriniana, Brescia 2021; J. DUNN, Gli albori del cristianesimo. 1.La memoria di Gesù, 3 Voll., Paideia, Brescia 2006-2007; F. FERRARIO, Dio era in Cristo, Claudiana, Torino 2016; V. FUSCO, Euanghelion. Discussioni Neotestamentarie, Edizioni Vivere In, Roma 2004; M. GRONCHI, Trattato su Gesù Cristo Figlio di Dio Salvatore, Queriniana, Brescia 2008; L. HURTADO, Signore Gesù Cristo: la venerazione di Gesù nel cristianesimo più antico, 2 Voll, Paideia, Brescia 2006; G. JOSSA, , Voi chi dite che io sia?, Paideia, Brescia 2018; G. LOHFINK, Gesù di Nazaret. Chi fu cosa volle, BTC 170, Queriniana, Brescia 2014; P. MARTINELLI, La morte di Cristo come rivelazione dell’amore trinitario, Jaca Book, Milano 1995; 315-338; J. MEIER, Un ebreo marginale: ripensare il Gesù storico, BTC 117.120.125.147.186, 5 Voll., Queriniana, Brescia 2001-2017; A. NUGNES, «Cristologia ed esperienza mistica. Le prospettive aperte del Gesù di K. Berger», in Rassegna di Teologia 2(2009), pp. 217-240; « Il Dio dei cristiani è il Dio di Gesù Cristo», in D. KOWALCZYK - S. BONANNI (edd.), La Trinità in Dialogo. La dimensione trinitaria della teologia: atti della giornata di Teologia dogmatica 2017-2018, GBPress 2020, 13-35; ID. «Sacrificare il sacrificio? Il paradigma sacrificale e la sua attualità: una rilettura sistematica», in V. APPELLA – E. SALVATORE (edd.), Il sacrificio come dono. Ambivalenze e potenzialità di una categoria teologica, Il pozzo di Giacobbe, Trapani 2021, 199-238.; R. PENNA, I ritratti originali di Gesù il Cristo: inizi e sviluppi della cristologia neotestamentaria, 2 Voll., San Paolo, Cinisello Balsamo 1997-1999; ID., «Una quarta ricerca sul Gesù Storico? La proposta di Ernst Baasland» in B. DURANTE MAGONI – D. GARRIBBA – M. VITELLI (edd.), Gesù e la storia. Percorsi sulle origini del Cristianesimo, Trapani 2015, 29-42; K. RAHNER, Corso fondamentale sulla fede, San Paolo, Cinisello Balsamo 20056; ID., «Problemi della cristologia d’oggi», in ID., Saggi di cristologia e di mariologia, Edizioni Paoline, Roma 1965, 3- 91; ID., «Considerazioni dogmatiche sulla scienza e coscienza di Cristo», ibidem, 199-237; I. SALVADORI, L’autocoscienza di Gesù, Città Nuova, Roma 2011; W. STEGEMANN – B.J. MALINA – G. THEISSEN, Il nuovo Gesù storico, Paideia, Brescia 2006; F. TESTATFERRI, «Una quarta ricerca del Gesù storico?», in Teologia 38 (2013) 382- 400.
 

Orario delle lezioni anno accademico 2022/2023:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
IILunedì1TLD3078Questioni aperte per una cristologia in dialogoVII 
IILunedì2TLD3078Questioni aperte per una cristologia in dialogoVII 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2022/2023:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote