FL3051 - Sellars, Empirismo e filosofia della mente(cr. 4 - sem. I)
G. FORMICA
Prerequisiti:
 
Conoscenza della storia della filosofia.
Obiettivi didattici:
 
Leggere un’opera che per la sua critica all’epistemologia empirista e alla teoria della mente ad essa legata è ormai considerata un classico della filosofia analitica di seconda generazione.
Contenuti delle lezioni:
 
Un’ambiguità delle teorie del dato sensoriale. Un’altra lingua? La logica di “appare”. La spiegazione dell’apparire. Impressioni e idee: una considerazione logica. Impressioni e idee: un’osservazione storica. La logica di “significa”. La conoscenza empirica ha un fondamento? La scienza e l’uso ordinario. Episodi privati: il problema. I pensieri: la concezione classica. I nostri antenati ryleani. Teorie e modelli. Comportamentismo metodologico versus filosofico. La logica degli episodi privati: i pensieri. La logica degli episodi privati: le impressioni.
Modalità di svolgimento:
 
Dopo alcune lezioni introduttive, gli studenti saranno chiamati a presentare in aula, sotto la guida del docente, parti del testo.
Modalità di verifica:
 
La valutazione finale si baserà sulle presentazioni in aula, gli handout che gli studenti saranno tenuti a preparare volta per volta e la partecipazione al lavoro comune.
Bibliografia:
 
W. SELLARSEmpirismo e filosofia della menteTorinoEinaudi2004.
 

Orario delle lezioni anno accademico 2017/2018:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
ILunedì3FL3051Sellars, Empirismo e filosofia della menteXI 
ILunedì4FL3051Sellars, Empirismo e filosofia della menteXI 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2017/2018:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote
IVenerdì08:3009:30Studio 5 - Edificio Paolo VIDurante il periodo delle lezioni. In alternativa su appuntamento preso tramite e-mail
IILunedì11:1512:15Studio 5 - Edificio Paolo VIDurante il periodo delle lezioni. In alternativa su appuntamento preso tramite e-mail