BIBLIOGRAPHIA MISSIONARIA

BIBLIOGRAPHIA MISSIONARIA è la pubblicazione della Pontificia Biblioteca Missionaria, fondata nel 1925 e dal 1978 unita con la Biblioteca della Pontificia Università Urbaniana. Fin dall’inizio è stata curata dai bibliotecari della Biblioteca Missionaria e si propone come uno strumento appropriato ed aggiornato sul mondo delle Missioni. Il primo volume è apparso nel 1935 ed ha una periodicità annuale. Sono disponibili tutti i volumi dell’intera collana. BIBLIOGRAPHIA MISSIONARIA presenta una ricca documentazione (libri ed articoli) riguardante il mondo missionario, sia per la parte storica (ordini religiosi, congregazioni missionarie, missionari, territori missionari) che par la parte pratica (metodologia, grandi religioni del mondo, ecumenismo, dialogo interreligioso, sviluppo, nuovi movimenti religiosi). È una pubblicazione unica nel suo genere a livello internazionale e raccoglie le pubblicazioni di tutte le chiese cristiane principali. I libri e gli articoli sono citati nella lingua originale: inglese, francese, tedesco, olandese, italiano, portoghese, spagnolo, polacco e lingue scandinave. Ogni anno presenta l’intero panorama del mondo missionario raccogliendo circa 3.000-3.500 descrizioni bibliografiche scelte da più di 800 riviste di tutto il mondo. Ogni volume possiede anche 40-50 recensioni, preparate da specialisti delle scienze missiologiche. Ogni volume contiene un indice degli autori e delle persone ed un indice dei soggetti.