Norme pratiche


Accesso

· Gli studenti dell’Università devono consegnare la tessera magnetica al personale addetto per la lettura ottica.

· Gli utenti non muniti di tessera magnetica devono iscriversi nel registro d’ingresso, lasciando un documento di identità.

· Nella sala di lettura si porta soltanto il materiale di studio.

· Tutti gli altri oggetti vanno depositati nel guardaroba (borse, soprabiti, cappotti, giubbotti, ecc.).

· Le chiavi degli armadietti ivi ubicati devono essere richieste al portiere.

· Nella sala di lettura regna il silenzio. Tutti gli studiosi quindi sono invitati ad evitare qualsiasi disturbo.

· È consentito l’uso di personal computers portatili silenziosi e non ingombranti. Ogni studioso che faccia uso di un computer portatile è responsabile della propria attrezzatura e della sua sicurezza. La biblioteca non è responsabile dei danni arrecati dalla mancanza di energia elettrica o da altre cause che potrebbero implicare la perdita di alcuni dati o archivi.

· L’accesso alla rete Internet è consentito come strumento per il lavoro di ricerca, di studio e di insegnamento dell’Università.

· Dopo la consultazione il terminale deve rimanere acceso.

Consultazione dei libri

· I libri il cui codice di collocazione inizia con la sigla SL (= Sala Lettura) sono disponibili nella sala di consultazione e possono essere prelevati direttamente dagli scaffali.

· Dopo la consultazione devono essere lasciati sul tavolo di studio.

· Le riviste dell’anno in corso sono disponibili sugli scaffali della Sala di Lettura

· I libri con altri tipi di collocazione devono essere richiesti in consultazione, compilando, in ogni sua parte, l’apposito modulo (bianco per i libri, verde per le riviste).

· Sul modulo si deve indicare l'esatta collocazione che si può trovare consultando il catalogo in linea (nella saletta dei computers).

· Tali richieste possono essere inoltrate dalle 9.00 alle 17,30 dal lunedì al venerdì.

· Fuori tale orario non si possono accogliere richieste.

· I volumi richiesti in consultazione vanno ritirati direttamente al banco di distribuzione.

· Il richiedente deve essere presente in Sala di Lettura al momento in cui effettua la richiesta.

· Terminata la consultazione i testi vanno lasciati sui tavoli.

· Qualora si voglia continuare la consultazione anche nei giorni seguenti, essi vanno lasciati sul posto unitamente ad un foglio su cui risulti la dicitura "Maneat" o "Riservato".

· Il venerdì tutti i libri vengono riposizionati negli scaffali del deposito.

· Si declina ogni responsabilità per tutti gli oggetti personali lasciati incustoditi nei locali della Biblioteca e negli armadietti.


Qualsiasi informazione riguardante la Biblioteca, l’utilizzo dei terminali ed i libri in prestito può essere richiesta al personale della sala di lettura.