TB1005 - Teologia fondamentale(cr. 6 - sem. II)
A. MATTEO
Prerequisiti:
 
Conoscenza dei principali autori della filosofia occidentale moderna (Cartesio. Hume. Kant. Illuminismo) e contemporanea (Marx. Feurbach. Nietzsche. Heidegger. Sartre).
Obiettivi didattici:
 
Introdurre gli studenti ad assimilare il metodo del pensare teologico sia in riferimento all’analisi delle sue strutture fondanti che alla sua specifica missione di dare ragione della speranza che il Vangelo accende nel cuore del credente (1 Pt 3.15).
Contenuti delle lezioni:
 
Verrano studiate la metodologia e la storia della disciplina; poi i suoi temi centrali. sulla base della costituzione conciliare Dei Verbum: la Rivelazione. la fede e la trasmissione della Rivelazione nella Chiesa. Ampio sarà riferimento al contesto del pluralismo religioso. al capitolo del dialogo interreligioso e al problema dell’indifferenza.
Modalità di svolgimento:
 
Lezioni frontali con l'aiuto di schemi e con la possibilità di confronto in classe sulle tematiche trattate.
Modalità di verifica:
 
Verifica intermedia ed esame orale.
Bibliografia:
 
A. TonioloCristianesimo e veritàPadovaMessaggero2008; A. MatteoIl Dio mite. Una teologia per il nostro tempo.MilanoEdizioni San Paolo2017Parte III.
 

Orario delle lezioni anno accademico 2017/2018:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
IILunedì1TB1005Teologia fondamentaleI 
IILunedì2TB1005Teologia fondamentaleI 
IIMartedì1TB1005Teologia fondamentaleI 
IIMartedì2TB1005Teologia fondamentaleI 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2017/2018:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote