DL2012 - Perizia e periti nei processi matrimoniali(cr. 3 - sem. II)
G. BERTOLINI
Prerequisiti:
 
NULL
Obiettivi didattici:
 
Il corso si propone di fornire conoscenze teoriche ed abilità pratiche inerenti al significato ed alla funzione della perizia e dei periti nei processi matrimoniali, sotto il profilo sia del diritto processuale, sia della prassi forense e della giurisprudenza.
Contenuti delle lezioni:
 
Natura della perizia; obbligo o meno della perizia nelle cause matrimoniali; qualifica, ruolo e poteri del perito; oggetto della perizia; l'esame delle parti e la perizia sugli atti; valutazione della perizia; la perizia nei processi matrimoniali e nell'Istruzione "Dignitas connubii"; perizia e can. 1095; perizia e cause di impotenza; perizia e prova dell'inconsumazione. Casi tratti dalla prassi forense ed esercitazioni pratiche. Giurisprudenza di rito e di merito,
Modalità di svolgimento:
 
Le lezioni si svolgeranno sia impartendo le nozioni istituzionali inerenti all'oggetto del corso sia -al raggiungimento delle conoscenze fondamentali- verteranno su casi pratici, con eventuale assegnazione di esercitazioni.
Modalità di verifica:
 
Esame orale, eventualmente integrato da esercitazione scritta intermedia su caso pratico.
 

Orario delle lezioni anno accademico 2017/2018:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
IIMercoledì6DL2012Perizia e periti nei processi matrimonialiXLI 
IIMercoledì7DL2012Perizia e periti nei processi matrimonialiXLI 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2017/2018:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote