P. Giovanni Peragini CRSP è nuovo Amministratore Apostolico dell’Albania Meridionale

Il Santo Padre ha nominato Amministratore Apostolico dell’Albania Meridionale il Rev.do Padre Giovanni Peragine, CRSP, già studente dell’Urbaniana.

Il Rev.do Padre Giovanni Peragine, CRSP, finora Parroco della Parrocchia di San Nicola a Milot, nell’Arcidiocesi di Tiranë-Durrës (Albania), e Presidente della Conferenza Albanese dei Superiori Maggiori, elevandolo allo stesso tempo all’episcopato e assegnandogli la sede titolare di Fenice, è nato in Italia, ad Altamura (Bari - Italia), il 25 giugno 1965.

Entrato nella “Scuola Apostolica” dei PP. Barnabiti di Altamura il 1 luglio 1976 dove ha frequentato le scuole media e superiore. Ha conseguito la maturità presso l’istituto tecnico commerciale di Bologna.

Entrato nella casa di noviziato dei PP. Barnabiti a Firenze, il 15 settembre 1983, ha emesso la prima professione semplice nella Congregazione dei Chierici Regolari di San Paolo (Barnabiti) presso la Parrocchia “Madre della Divina Provvidenza” di Firenze, il 23 settembre 1984.

Ha frequentato gli studi filosofici e Teologici presso la Pontificia Università Urbaniana di Roma, dove ha conseguito il Baccalaureato in filosofia e in teologia e il titolo di Licenza in Teologia biblica.

Il 17 novembre 1991 ha emesso a Roma la professione solenne nella Congregazione dei Chierici Regolari di San Paolo e il 10 marzo 1993 è stato ordinato sacerdote.

È stato Vicario parrocchiale e responsabile delle attività giovanili presso la Parrocchia “Madre della Divina Provvidenza” a Firenze.

Durante la permanenza a Firenze, per due anni ha svolto l’incarico di insegnante di Religione presso il Collegio “alla Querce” dei PP. Barnabiti.

Nell’ottobre 1998 è stato inviato come missionario in Albania, dove ha esercitato l’apostolato nella Parrocchia “San Nicola” di Milot (Arcidiocesi di Tiranë - Durrës) e come responsabile della formazione nel locale Seminario dei PP. Barnabiti.

Dal 2002 è parroco della Parrocchia “San Nicola” di Milot, nonché decano della zona nord dell’Arcidiocesi di Tiranë–Durrës.

Dal 2006 è consultore del consiglio provinciale dei PP. Barnabiti della Provincia del centro-sud Italia.

Dal 2009 è Presidente della Conferenza Albanese dei Superiori Maggiori (KSHEL).

Dal 2009 al 2012 è stato Vicario provinciale della Provincia centro-sud dei PP. Barnabiti.

Dal marzo 2012 è anche Presidente dell’Unione delle Conferenze Europee dei Superiori Maggiori (UCESM).