TLD1215 - Percorsi di riconoscimento trinitario(ECTS 3 - sem. I)
M. BRACCI
Prerequisiti:
 
NULL
Obiettivi didattici:
 
Il corso mette a tema il tema della relazione intratrinitaria come il luogo di un riconoscimento. Partendo dalla intuizione di Ricœur (Parcours de la reconnaissance, Paris 2004) ci si muoverà all’interno di alcune proposte (come quella teo-drammatica di H. U. von Balthasar, storico salvifica di Pannenberg, quella agapico-ontologica di Coda e quella antropologico-sintetica di Bertuletti) con l’intento di andare a rileggere il tema della relazione alla luce di una dinamicità in cui l’essere persona è sempre coinvolto nell’altro, dall’essere riconosciuto e dal riconoscersi riconosciuto. In questo modo sarà possibile muovere il fondo della dottrina della relazione dalle secche di un dinamismo strutturato e identitario come lotta per il riconoscimento (Hegel) e aprirlo invece alla libertà di Dio e al suo dramma storico salvifico, alla riconoscenza graziosa e libera della libertà con cui Dio riconosce sé nell’altro con un atro.
Contenuti delle lezioni:
 
1. La relazione come riconoscimento secondo Ricœur 2. Riletture teologiche della relazione di riconoscimento: von Balthasar, Pannenberg, Hemmerle e Bertuletti 3. Ripresa della dottrina delle relazioni intratrinitarie alla luce della trinità economica e del riconoscimento filiale di Gesù
Modalità di svolgimento:
 
lezioni frontali con ausilio di slides
Modalità di verifica:
 
orale
 

Orario delle lezioni anno accademico 2019/2020:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
IMartedì1TLD1215Percorsi di riconoscimento trinitarioVII 
IMartedì2TLD1215Percorsi di riconoscimento trinitarioVII 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2019/2020:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote
IMartedì10:3011:30aula docenti - Paolo VIsi prega di contattare precedentemente tramite mail
IIMartedì10:3011:30aula docenti - Paolo VIsi prega di contattare precedentemente tramite mail