È un nostro Ex-Studente il nuovo Vescovo dell'Eparchia di Mar Addai di Toronto dei Caldei

Il Santo Padre ha nominato Vescovo dell’Eparchia di Mar Addai di Toronto dei Caldei (Canada) il Rev.do Corepiscopo Emmanuel Challita, del clero dell’Eparchia di Saint Thomas the Apostle of Detroit dei Caldei (U.S.A.), già studente della Pontificia Università Urbaniana.

Il Rev.do Corepiscopo Emmanuel Challita è nato a Fishkabour-Zakho (Iraq) il 12 novembre 1956.

Terminati gli studi primari nel suo villaggio, nel 1971 è entrato nel Seminario Minore "S. Giovanni" retto dai Padri Domenicani, presso Mossul.

Nel 1977 è stato inviato alla Pontificia Università Urbaniana, dove ha compiuto gli studi di Filosofia e Teologia.

È stato ordinato sacerdote da Papa S. Giovanni Paolo II, il 31 maggio 1984. Ha continuato gli studi presso la Facoltà di Teologia dell’Università Urbaniana ed ha conseguito il dottorato in Teologia Biblica nel 1987.

Si è trasferito negli USA presso l’Eparchia caldea di Saint Thomas the Apostle of Detroit, dove dal 1987 al 2000 ha svolto servizio presso la Parrocchia di San Paolo, North Hollywood (CA), dal 2000 al 2002 è stato Vice Parroco di S. Giuseppe, Troy, Michigan; quindi fino al 2006 Parroco nella stessa sede e al presente è Parroco di San Giorgio a Township (MI).

Nel 2009, in occasione del suo venticinquesimo anniversario sacerdotale, ha ricevuto il titolo di Corepiscopo.

Parla il caldeo, l’arabo, l’italiano e l’inglese; conosce l’assiro, il curdo, il francese, il tedesco, e tra le lingue antiche il latino, l’ebraico e il greco.

(Cfr. Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede – 15 gennaio 2015)