Una nuova Licenza nella Facoltà di Teologia

Il 15 maggio 2019 è pervenuta al Magnifico Rettore della PUU la lettera di approvazione della Congregazione per l’Educazione Cattolica del progetto di istituzione nella Facoltà di Teologia di una nuova Sezione Specialistica denominata “Teologia Pastorale e Mobilità Umana” finalizzata al conseguimento del grado accademico di Licenza. Questa nuova Sezione Specialistica nasce come continuazione delle attività accademiche fino ad oggi svolte dallo “Scalabrini International Migration Institute” (SIMI) il cui status di Istituto Incorporato alla nostra Facoltà di Teologia vanta oltre 15 anni di storia.

Tale approvazione è il risultato di un lungo processo di elaborazione maturato nel confronto fra la PUU e lo stesso SIMI alla luce dell’istanza di rinnovamento e rilancio degli studi ecclesiastici per “una Chiesa in uscita missionaria” sollecitata dal Santo Padre nella Costituzione Apostolica Veritatis Gaudium. Nel n. 4 del Documento infatti si segnala la necessità di rivedere “l’architettura e la dinamica metodica dei curricula di studi proposti” per renderli produttivi nel mutato contesto socio-culturale globale e “arrivare là dove si formano i nuovi racconti e paradigmi”.

Coerente con la natura e le finalità specifiche della nostra Università, la neo-costituita Licenza in “Teologia Pastorale e Mobilità Umana” rappresenta un significativo contributo formativo, scientifico e pastorale che risponde alle sfide poste in essere dal contesto storico globale attuale, nel quale la mobilità umana è in forte accelerazione e provoca la Chiesa ad attivare nuove strategie missionarie.

Info Anno Accademico 2019/2020