MLC3015 - Yves Congar: missiologo del Vaticano II(ECTS 3 - sem. I)
J. BARREDA
Obiettivi didattici:
 
Il seminario ha in prospettiva una lettura della presenza del teologo Yves Congar al Concilio Vaticano II, prendendo come fonte il suo "Diario del Concilio I-II" (San Paolo, Cinisello Balsamo 2005), soprattutto in relazione con il suo contributo nel campo missionario.
Contenuti delle lezioni:
 
Breve biografia. a) Congar chiamato dal Papa al Concilio: annuncio del Concilio, la Chiesa che Congar porta al Concilio (Curia Romana=Sant’Ufficio, l’Ecclesia); la teologia scolastica della Curia romana e la nuova teologia; b) situazione personale: relazione con l’Ordine domenicano, amicizia con Henry de Lubac; Congar ammalato, ospite, i belgi nel Concilio, uomo di preghiera. c) Congar e le missioni: le missioni nel Concilio; significato delle missioni per Congar, il suo contributo; spiega la missione; Congar, il missiologo del Concilio Vaticano II.
Modalità di svolgimento:
 
Ricerca seminaristica classica dei partecipanti sull'opera fonte e sul materiale aggiuntivo. Esposizione della ricerca.
Modalità di verifica:
 
 

Orario delle lezioni anno accademico 2020/2021:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
IMartedì3MLC3015Yves Congar: missiologo del Vaticano IIXXX 
IMartedì4MLC3015Yves Congar: missiologo del Vaticano IIXXX 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2020/2021:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote