FB1028 - Antropologia filosofica II(ECTS 3 - sem. I)
R. PIETROSANTI
Prerequisiti:
 
Sufficiente conoscenza della lingua italiana. Frequenza del corso e superamento dell'esame FB 1005 Antropologia filosofica 1 (o corsi equivalenti).
Obiettivi didattici:
 
IIl corso si propone di esporre alcuni significativi aspetti fenomenologici dell'essere umano particolarmente evidenziati nell'antropologia filosofica del XX e XXI secolo: l'uomo in quanto essere corporeo e sessuato, in quanto essere relazionale e sociale, in quanto produttore di cultura, in quanto immerso in un mondo creato di cui è chiamato ad aver cura e in quanto artefice e parte di un mondo sempre più tecnologico.
Contenuti delle lezioni:
 
L'uomo esistenzialmente vivente in corpo e dotato di sessualità; l'uomo essere per natura sociale vivente in un tessuto relazionale; l'uomo capace di interagire col suo ambiente naturale grazie alla sua capacità culturale; l'uomo parte di un mondo naturale creato verso il quale ha la responsabilità della custodia e della cura; l'uomo tecnologico che modifica se stesso e il mondo grazie alla tecnica sempre più sviluppata. Prospettive di un postumanesimo e transumanesimo?
Modalità di svolgimento:
 
Lezioni frontali e dialogo tra docente e allievi. Letture complementari.
Modalità di verifica:
 
Esame finale
Bibliografia:
 
Dispense fornite dal docente nello svolgimento del corso. S. PALUMBIERI, L'uomo meraviglia e paradosso. Trattato sulla costituzione, concentrazione e condizione antropologica. Compendio a cura di C. FRENI, Urbaniana University Press, Città del Vaticano 2006.
 

Orario delle lezioni anno accademico 2020/2021:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
IVenerdì4FB1028Antropologia filosofica IIXIII 
IVenerdì5FB1028Antropologia filosofica IIXIII 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2020/2021:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote